You are currently viewing Lotta al cambiamento climatico in Costituzione: il Senato francese blocca il referendum voluto da Macron

Lotta al cambiamento climatico in Costituzione: il Senato francese blocca il referendum voluto da Macron

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Ambiente
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Il Senato francese ha votato contro la convocazione del referendum per includere la lotta al cambiamento climatico nella Costituzione francese. La consultazione era stata promessa dal presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, ma è stata bloccata dalla camera alta, dove la destra francese ha la maggioranza dei seggi. 

L’idea dal basso

La formulazione originale della riforma costituzionale era stata proposta da un panel di 150 cittadini istituito da Macron per elaborare nuove idee di politiche per combattere il cambiamento climatico. Affinché si tenesse la consultazione referendaria, era necessario il consenso di entrambe le camere sullo stesso testo. “Si chiude così la possibilità per i francesi di esprimersi sul tema di primaria importanza, come quello del futuro ecologico del nostro Paese”, ha detto con rammarico Eric Dupond-Moretti, ministro della Giustizia. 

Lascia un commento